1

App Store Play Store Huawei Store

orta isola 1

LAGO D’ORTA - 19-05-2022 -- Dopo due anni di sospensione a causa della pandemia,  il 29 maggio ritorna il pellegrinaggio all'Isola di San Giulio delle parrocchie di Carcegna, Miasino e Pisogno alle quali quest’anno si unirà anche la parrocchia di Ameno.
Questa tradizione ha radici molto profonde e si rinnova di anno in anno dalla nascita della Riviera di San Giulio citata a volte anche come  Riviera d'Orta.
Il programma della processione prevede alle ore 9 la partenza dalla chiesa di S. Maria a Miasino e  dalla chiesa di S. Giovanni ad Ameno, i fedeli poi, una volta giunti in piazza Motta ad Orta San Giulio, si imbarcheranno per raggiungere l’Isola di San Giulio dove dapprima ci sarà la processione e a seguire alle ore 11 la Santa Messa celebrata in Basilica. Il costo del biglietto è di 3.50 €
Alcuni abitanti della zona particolarmente affezionati a questa processione raccontano che in passato, una volta terminata la parte religiosa del pellegrinaggio, c'era la cosiddetta ‘merendola’, una sorta di pic-nic che i fedeli facevano al Sacro Monte. Per questa occasione era usanza comune preparare a casa alcune pietanze (salsa verde, uova…) che poi si mangiavano tutti assieme sul grande prato del Sacro Monte dove, in un clima di piacevole condivisione, si cantava e gli uomini giocavano goliardicamente al pallone.

r.a.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.