1

App Store Play Store Huawei Store

Rubinelli Consegna Libro

OMEGNA - 10-06-2021 -- È “Alice Cascherina” di Gianni Rodari il libro che il Sistema Bibliotecario del VCO, in seno al progetto Nati per Leggere, regala alle classi prime della Scuola Primaria per promuovere la lettura come buona abitudine per la crescita emotiva e lo sviluppo cognitivo delle bambine e dei bambini del nostro territorio.
Il progetto, realizzato con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo e il patrocinio di Regione Piemonte, sbarca a Omegna nella Classe I B, presso l’indirizzo Laboratoriale dell’IC F.M. Beltrami. 

Proprio qui, circa un mese fa, è stata inaugurata alla presenza del Sindaco Tommaso Brizzi e dell’Assessore all’Ambiente Marco Ciocca Vasino del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Omegna una piccola – curatissima – biblioteca di classe.
Come sottolineato da Sara Rubinelli, Assessore alla Cultura e all’Istruzione del Comune di Omegna: «L’allestimento di questa meravigliosa raccolta di libri riempie davvero gli occhi e il cuore di gioia e ci ricorda – una volta di più – il ruolo fondamentale ricoperto da insegnanti che, come nel caso di Emanuela Piscioneri, Paola Calzanegra, Elena Spantaconi e Andreina Grossi, ben meritano di essere riconosciute quali “punti di riferimento”, insieme alle famiglie, nella crescita evolutiva delle giovani menti. La lettura, non dovremmo mai dimenticarlo, apre alla conoscenza, stimola l’immaginazione, migliora le nostre abilità e rende tutti meno soli».
Per Andrea Cassina, Direttore del Sistema Bibliotecario del VCO, intervenuto a Omegna: «È dal 2016 che il Sistema Bibliotecario del VCO regala ai bambini di 6 anni un libro che possano riuscire a leggere in autonomia. Quest’anno, nel ri-centenario dalla nascita di Gianni Rodari, la breve storia casalinga della collana Albumini di Emme Edizioni illustrata da Elena Temporin ci è parsa un bel modo di chiudere il primo anno della carriera scolastica di tante bambine e bambini che, se lo vorranno, potranno proseguire all’aria aperta, nel corso dell’estate, la loro avventura nella lettura, grazie ai volontari di Nati per Leggere!».

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.