1

App Store Play Store Huawei Store

omegna natale 1

OMEGNA -28-11-2021 -- E’ stato Babbo Natale in persona ad accendere nel tardo pomeriggio di sabato 27 novembre l’albero di Natale e le luminarie ad Omegna occasione, questa, che ha dato ufficialmente il via  a "Una Favola di Natale", la ricca serie di manifestazioni organizzate per l'intero periodo natalizio.
A fare gli onori casa sotto i portici del Municipio il sindaco Paolo Marchioni e l’assessore al Turismo Raffaella Varveri che hanno ringraziato quanti si sono adoperati con impegno e dedizione  per “vestire a festa” la città e per portare speranza, serenità e gioia nel cuore di tutte le persone che vivranno Omegna in questo che indubbiamente è il periodo più magico ed intenso dell’anno.


Marchioni, alla luce della recrudescenza epidemica che in questi ultimi giorni ha portato ad un aumento delle persone positive al covid in città, ha lanciato un appello agli omegnesi affinché questo periodo di festa venga vissuto con responsabilità e rispettando le norme anti covid per il bene di tutti.


Il momento clou si è vissuto quando dopo le parole del sindaco e dell’assessore è arrivato Babbo Natale che, accolto da tanti bambini sorridenti e gioiosi, ha accesso ufficialmente le luminarie in tutta la città e si è messo a disposizione dei più piccoli per tante foto sulla slitta.
Ed ecco che Babbo Natale, i suoi simpatici folletti, le piacevolissime melodie Natale e lo stand della Pro loco con il vin brulè e la cioccolata calda e il panettone hanno aperto ufficialmente il Natale omegnese che continuerà sino al 6 gennaio con tanti eventi studiati per regalare momenti serenità a grandi e piccini.


r.a.

omegna_natale_8.jpegomegna_natale_5.jpegomegna_natale_4.jpegomegna_natale_7.jpegomegna_natale_6.jpegomegna_natale_2.jpegomegna_natale_1.jpegomegna_natale_3.jpeg

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.